BISCOTTI E MIGNONS

BON BON AL COCCO

Parliamo di una sera in cui organizzi una festa fra donne, più che una festa un party vendita door to door .. strana cosa eh?! Ma se non la si conosce come si fa a dire che non ci si è divertiti o che ci si è annoiati o molto interessati!? Questo che vi propongo oggi è un dolcino scaccia  imbarazzo (eh già) come lo definisco io, una piccola pasticceria che propone dei Mignons da assaporare in due o tre morsi al massimo. Sono quelle situazioni dove ci tieni che tutto venga perfetto pur facendo incontrare fra loro dei perfetti estranei (o quasi) a casa tua, e che scopriranno di avere delle affinità e delle comuni curiosità rispetto ad  un prodotto in vendita! Un party, sì, si chiamano così queste cose, perché oltre all’iniziale imbarazzo dove il silenzio si taglia con un coltello, con il tempo e soprattutto con la famosa “rottura del ghiaccio” tutto prende una nuova piega, quasi empatica, di confronto fra amiche che chiacchierano del più e del meno! Ma come si rompe il ghiaccio, soprattutto in una caldissima giornata di giugno!? Sfoderando gentilezza, passione, eleganza da vera padrona di casa e ovviamente il savoui-faire che tanto ci piace ed apprezziamo; mettendo tutte a proprio agio, creando delle aspettative e proponendo una bontà elegante – quasi vanitosa direi – quanto può essere la discrezione del silenzio che diventa poi un collettivo “Mmmmm, che buoni questi cosini” … Bene obiettivo centrato ! Adesso si può diventare un gruppo pieno di sorrisi e creare un filo trasparente che unisce tutte quante! Anche sta volta è andata alla grande!

Print Recipe
BON BON AL COCCO
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
40 tartufi
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
40 tartufi
Ingredienti
Istruzioni
  1. Dopo aver fatto sgocciolare per bene la ricotta in un colino per almeno 30 minuti (passaggio NON obbligatorio, ma consigliato per le ricotte particolarmente ricche di latte), setacciarla in una bacinella.
  2. Aggiungere lo zucchero ed il cocco rapè amalgamando perfettamente, finché lo zucchero non si sarà sciolto nella preparazione. Formare delle palline delle dimensioni di una noce e farle rotolare nel cocco rapè tenuto per la decorazione coprendo così l'intero tartufo. Porre in piccoli pirottini e lasciar riposare in frigo almeno 2 ore prima di servire. Si conservano molto bene in frigo per almeno 3 giorni

Possiamo gustare i nostri bon bon dopo un paio di minuti che li avremo tirati fuori dal frigorifero, saranno golosissimi e vedrete che uno tirerà l’altro e non potrete farne più a meno, io li ripropongo spesso soprattutto quando c’è molto caldo e non ho voglia di accendere il forno, vi garantisco che non me ne rimane neanche uno. Questa ricetta si presta a molteplici declinazioni, possiamo reinventarla utilizzando avanzi di torta o renderla invernale utilizzando avanzi di pandoro o panettone al posto del cocco, possiamo sostituire il mascarpone alla ricotta, possiamo tramutarli in bon bon al cocco con decorazione al cacao o cannella o anche pensare di infilzarli con uno stecchino e tuffarli in un bicchiere da martini con della frutta fresca! Saranno sempre pazzeschi!

Vestili a festa e proponili quando vuoi,hai ospiti improvvisi? oppure una merenda non programmata dei tuoi bimbi? Coinvolgili a fare le “palline” di cocco, le loro piccole manine sapranno sicuramente come farle diventare perfette golosità, saranno sempre un successo! Se poi hai la fortuna di conoscere una fattoria che ti procuri la ricotta appena fatta e quindi NATURALE e  BIO al 100 per cento, vedrai che il gusto arriverà alle stelle ! Se vuoi provare una insolita versione provala con la ricotta di capra (dal sapore più deciso ma decisamente più light), ma ti suggerisco di incrementare lievemente la quantità di zucchero ed assaggiare l’impasto fino a che non ottieni il sapore desiderato!

 ♥ Momenti golosi a tutti ♥

 Claudia